Seguici e condividi:

Eroica Fenice

5 musei di New York da non perdere

5 musei di New York da non perdere

Difficile fare una selezione tra i tanti musei che si trovano nella Grande Mela, città nota a tutti per la grande varietà di stimoli artistici e culturali che ogni anno attira frotte di turisti curiosi di scoprire questa affascinante metropoli. Quali sono i 5 musei di New York da non perdere? Ecco qualche consiglio.

Musei di New York: Metropolitan Museum of Art (MET)

Il MET è uno dei più grandi ed importanti musei di New York. La sede principale si trova sul lato orientale del Central Park, lungo il cosiddetto Museum Mile (“Miglio dei musei”) ed ospita oltre 5000 anni di arte che abbraccia tutte le culture e tutti i periodi  storici. Il maestoso edificio, aperto al pubblico nel 1880, accoglie più di due milioni di opere d’arte in esposizione permanente, suddivise in diciannove sezioni tra cui l’egizia, la greco romana, l’asiatica, la medievale, l’islamica e la moderna. Tra gli artisti maggiori si annoverano Botticelli, Caravaggio, Rembrandt, Degas, Monet e Picasso.

1000 Fifth Avenue

Domenica–Giovedì: 10.00–17.30
Venerdì e Sabato: 10.00–21.00

Adulti $25
Studenti $12
Under 12 Gratuito

Museum of Modern Art (MoMA)

Tra i principali musei di New York si trova il MoMA, che vanta una delle collezioni di arte moderna e contemporanea più ricca del mondo, aperta al pubblico a partire dal 1929. Come si legge nella descrizione «About us, we celebrate creativity, openness, tolerance, and generosity», secondo una filosofia di inclusione e condivisione di idee artistiche, culturali e politiche che stimola il confronto e talvolta anche la risposta a provocazioni mirate a risvegliare lo spirito critico dei visitatori. Tra gli artisti esposti si trovano Cézanne, Chagall, Dali, Pollock e Van Gogh, con la sua celebre Notte stellata.

11 West 53 Street

10:30–17:30 aperto 7 giorni su 7
Venerdì aperto fino alle 20:00

Adulti $25
Studenti $14
Under 16 Gratuito

The Guggenheim

Il Solomon R. Guggenheim Museum fu fondato nel 1937 ed è una delle icone architettoniche più significative del Ventesimo secolo. La sede attuale è un’opera di Frank Lloyd Wright del 1943, costruita per ospitare the Museum of Non-Objective Painting, ovvero le avanguardie artistiche che si andavano sempre più imponendo, come l’astrattismo i cui artisti principali erano Vasilij Kandinskij e Piet Mondrian. La struttura a spirale capovolta somiglia molto ad uno Ziggurat rovesciato, tant’è che lo stesso Wright la denominò Taruggiz. Tale architettura può essere paragonata ad una Torre di Babele rovesciata (che era appunto uno ziggurat) col valore simbolico di voler riunire i popoli attraverso la cultura. Artisti maggiori: Gauguin, Manet, Miró, Picasso, Renoir, e Toulouse-Lautrec.

1071 5th Avenue

Lunedì-domenica 10.00-17.45
Giovedì chiuso
Sabato 10.00-19.45

Adulti $25
Studenti $18
Bambini Gratuito

American Museum of Natural History

Il Museo Americano di Storia Naturale è situato nell’Upper West Side di Manhattan ed è famoso per aver ospitato le riprese del film “Una notte al museo”. Notevoli sono le ricostruzioni di habitat di mammiferi africani, asiatici e nordamericani, per il modello in grandezza naturale di una balenottera azzurra che pende dal soffitto della sala degli oceani, per la canoa da guerra Haida dipinta e intagliata nel legno lunga 62 piedi proveniente dal Nordovest del Pacifico, e per la “Stella dell’India”, il più grande zaffiro blu esistente. Sono inoltre presenti interessanti collezioni museali di antropologia: le sale con collezioni sui popoli asiatici e gli abitanti del Pacifico, sull’uomo dell’Africa, sui nativi americani, le collezioni del Messico e dell’America centrale.

Central Park West at 79th Street

Aperto 7 giorni su 7 dalle 10.00 alle 17.45

Adulti $23
Studenti $18
Bambini (2-12) $13

Brooklyn Museum

Il Museo di Brooklyn è tra i più grandi musei di New York e presenta un’esposizione permanente di più di un milione e mezzo di oggetti, dall’arte egizia a quella contemporanea. Fondato nel 1897 da Augustus Graham, ospita al suo interno le seguenti collezioni: Collezione di arte Egiziana, Classica e dell’Antico Vicino Oriente; Collezione di Arte Americana; Collezione di Arte Africana; Collezione di Arte delle Isole del Pacifico; Collezione di Arte del Mondo Islamico; Centro Elizabeth A. Sackler per l’Arte Femminista; Collezione di Arte Europea; Biblioteca e Archivi. Apertura mentale, libera espressione, condivisione del futuro, sperimentazione e passione sono solo alcuni dei valori che questo museo si propone di trasmettere ai visitatori che scelgono Brooklyn, quartiere multietnico e bohemien.

200 Eastern Parkway, Brooklyn

Lunedì e martedì chiuso
Mercoledì, venerdì, sabato e domenica 11.00–18.00
Giovedì 11.00–22.00

Adulti $16
Studenti $10
Under 19 Gratuito

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.