Torna Incontri Mediterranei, la Summer School di Procida rivolta a studenti e ricercatori

Dal 1° al 6 ottobre torna Incontri Mediterranei, un’occasione per parlare dello spazio mediterraneo come opportunità e risorsa.

Dal 1° al 6 ottobre torna, sull’iconica isola de Il Postino, Incontri Mediterranei, la Summer School organizzata dall’Università di Napoli “L’Orientale” e dal Comune di Procida, con la significativa collaborazione, per quest’anno, della casa editrice “Il Mulino” – https://www.mulino.it/.

L’evento, che si svolgerà per la sua totalità nel Palazzo della Cultura a Terra Murata, porterà il titolo “Ma come fanno i marinai?” , in onore della celebre canzone dei cantautori Lucio Dalla e Francesco De Gregori. L’obiettivo sarà ancora una volta il volersi porre come occasione di riflessione condivisa intorno al Mediterraneo, attraverso storie, generazioni, provenienze e saperi.

Incontri Mediterranei: uno sguardo longevo sul “continente liquido”

Quest’anno Incontri Mediterranei raggiunge la XII edizione, costituendo ormai da anni una certezza e un ritrovo per chiunque voglia discutere di confini, frontiere e spazi globali, lasciandosi ispirare da saperi e suggestioni interdisciplinari. E Procida si è sempre mostrata un ambiente tanto fertile da ospitare, soprattutto quest’anno che ha ottenuto il riconoscimento di Capitale della Cultura, un simile evento.

Parteciperanno accademici, studiosi e giornalisti, che prenderanno la parola per condividere conoscenze e riflessioni sul tema. Si comincerà da lontano, con un incontro su Ulisse, per discutere poi di “Navigazioni d’Occidente”, che apriranno le rotte tra Mediterraneo d’Oriente e Mediterraneo d’Occidente. Successivamente si proseguirà con “sotto un cielo di stelle”, un insieme di interventi sull’obbligo di guardare in alto, nella notte, per trovare la certezza del proprio andare.

Si assisterà poi ad alcune esperienze vive di marinai, provando a rispondere alla domanda “Ma come fanno i marinai?”. Nelle giornate conclusive, in fine, si discuterà dei contesti del presente e di un Mediterraneo che vive tra terre spesso in conflitto.

Come partecipare alla Summer School di Procida

La Summer School di Incontri Mediterranei è pensata per studenti, dottorandi, dottori di ricerca e ricercatori di qualsiasi Ateneo e disciplina. La partecipazione è libera e gratuita ma la prenotazione è obbligatoria e i posti sono limitati. Il bando e il modulo di partecipazione possono essere scaricati direttamente dal sito dell’Università di Napoli “L’Orientale” https://www.unior.it/didattica/view_news/35671/6890/2/summer-school-ma-come-fanno-i-marinai-ottobre-2022.html o richiesto via mail all’indirizzo summerprocida@gmail.com. Sarà possibile richiedere un attestato di partecipazione, spendibile anche per l’ottenimento di cfu (secondo la politica dell’Ateneo di appartenenza).

La domanda potrà essere inviata (sempre via e-mail) entro e non oltre il 18 settembre 2022. Per ulteriori informazioni e alcuni spoiler sul programma ci sono le pagine Facebook https://www.facebook.com/procidaincontrimediterranei e Instagram https://www.instagram.com/procida_incontri_mediterranei/?hl=it dell’iniziativa.

A proposito di Marcello Affuso

Direttore - Docente - Coautore del romanzo "A un passo da te" - Laureato in Filologia Moderna

Vedi tutti gli articoli di Marcello Affuso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *