Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Antarte

La band siciliana Antarte e le loro Isole

Antarte: una band siciliana

Lillo Morreale (chitarra e voce), Paolo Vita (chitarra) e Gabriele Castelli (batteria) danno vita nel 2008 alla band Antarte e pubblicano il loro primo ep, dal titolo omonimo al nome scelto per il gruppo, l’anno successivo. Il primo album, intitolato Olio su Tela, vede la luce nell’anno 2013. L’anno scorso si sono aggiunti agli Antarte, Nicola Benetti (batteria), Nicolò Bosio (basso) e Urbano Pettazzoni (polistrumentista) e dalla nuova formazione ha origine il secondo album: Isole, in uscita il 26 gennaio di quest’anno.

«Questo disco è un invito a un viaggio da parte di una band che è nata e cresciuta sulle rive del Mediterraneo, in Sicilia».

Isole: un album e una condizione esistenziale

Otto sono i brani racchiusi in Isole, in uscita per The Megaphone Label e diffusi in Italia da Good Fellas. 

Isole è la storia di un viaggio, di chi parte ma senza allontanare lo sguardo da ciò che ha lasciato, qualcosa che continua a brillare all’orizzonte, la riva che serve al naufrago per ritornare quando ne sente la necessità o il bisogno (Oasi). È la storia di chi ha acquisito la consapevolezza che le cose non durano per sempre (I tuoi giorni), ma non svaniscono mai del tutto perché continueranno a vivere in una brezza improvvisa, nel tremolio di una voce, nei ricordi (Nessuno), quelli che non svaniranno mai (Scirocco), anche se lontani e sbiaditi (Castelli di sabbia).

«La scelta del titolo dell’album è strettamente legata alla sensazione dell’isola come condizione esistenziale, barriera fisica e ideale che pervade l’immaginario sensoriale degli otto brani contenuti in “Isole».

I suoni a volti delicati, altri duri, le parole scaturite da una voce profonda e lontana non mi hanno trasmesso la sensazione di una barriera fisica, quanto piuttosto qualcosa da raggiungere, quelle Isole che vivono dentro di noi. Alcuni brani trasudano nostalgia, tristezza in certi momenti. Altri, invece, hanno l’effetto di trasportare lontano, e lo riescono a fare senza servirsi della parola, ma solo della melodia e dei suoni (Senza luna, Bolina, Buona fortuna) ed è proprio il potere della musica che trascina in una di quelle Isole in cui ritrovare i propri ricordi, o la voglia di ricominciare, o semplicemente se stessi.

Il disco Isole è in offerta su Amazon, per acquistarlo clicca qui.

Di seguito i link per restare aggiornati sulla band degli Antarte:

https://www.facebook.com/antarteofficial/

https://www.rockit.it/antarte