Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Compilation Eroica #11, i migliori singoli di Marzo

Compilation Eroica #11, i migliori singoli di Marzo

Bentornati nella nostra rubrica dedicata ai brani selezionati tra il meglio della musica campana del momento per consolidare il nostro legame con il territorio. Una piccola compilation creata apposta per voi lettori, per consigliarvi e guidarvi nel panorama musicale in continua espansione della nostra terra.

Per l’undicesimo appuntamento della nostra Compilation Eroica #11, in questo mese di Marzo vi proponiamo “Invisibile agli occhi” dei Blindur e “Centoquaranta” dei Fuera.

Invisibile agli occhi dei Blindur

Pubblicato il 19 Marzo su YouTube con relativo videoclip diretto da Valerio Casanova (Fotografia: Irene Castrogiovanni, Aiuto regia: Gabriele Camilli), il singolo- come affermato sulla pagina Facebook della band- anticipa il nuovo disco “A”, targato La Tempesta Dischi.

In un certo senso, non è la prima volta che Massimo De Vita, genio creativo della band, compare nella nostra rubrica dato che, già più volte, ha curato la produzione musicale di singoli di artisti da noi selezionati come Micaela Tempesta e LUK. Questa volta, però, a prendersi la scena è il suo progetto musicale Blindur con il brano Invisibile agli occhi.

Il singolo non si discosta dal percorso musicale già tracciato da Massimo De Vita nei suoi precedenti lavori, con un folk-rock solido caratterizzato da una grande varietà e ampiezza nelle sonorità. Invisibile agli occhi conferma quanto buono già fatto da De Vita ma, anzi, preannuncia un album ancora più convincente e valido che potrebbe risultare con molte probabilità una vera e propria rivelazione nel nostro panorama musicale, che potrebbe accrescere ancora di più il successo riscosso nei diversi festival internazionali ai quali ha già partecipato il gruppo.

Il brano conferma, inoltre, anche la fine penna di De Vita, un autore che ha imparato a comprendere e toccare l’essenziale, andando oltre le ingombranti apparenze, con una visione che trascende la semplice vista.

«Se questa luna fosse di cristallo/ le tirerei un pugno solo per farla a pezzi/ solo per dimostrarti che se il cielo non c’è/ l’essenziale rimane comunque invisibile agli occhi»

Compilation Eroica #11, Centoquaranta dei Fuera

Sesto singolo estratto dall’album Nuovo Vintage, album-playlist composto da brani pubblicati di volta in volta sulle piattaforme streaming , Centoquaranta è il singolo del trio nolano dei Fuera, pubblicato il 22 Marzo. Composto da Jxmmvys (Luigi Visconti) per le lyrics di Same e Diak (Michele De Sena e Antonio Genovese), il brano si sviluppa sopra un irrequieto beat techno che corre su una pulsante drum machine a 140 bpm, per l’appunto. Un racconto visionario, scorretto e psichedelico con il quale Same e Diak danno sfoggio delle loro capacità metriche.

«Sono uno che ricorda tutto/ ma oggi c’è qualcosa che mi scappa/ dove hai messo il pulsante per spegnere le radio accese nella mia testa/ sento un rumore che fa nanananananana»

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *