27 marzo: Giornata mondiale del Teatro

27 marzo

La Giornata Mondiale del Teatro è stata introdotta durante un congresso dell’Istituto Internazionale del Teatro nel 1961 su proposta del drammaturgo finlandese Arvi Kivimaa e la prima celebrazione è avvenuta a partire dal 27 marzo 1962 ad opera dei Centri Nazionali dell’I.T.I in tutto il mondo.

L’ITI è un’organizzazione internazionale, ma non governativa nata nel 1948 dall’UNESCO con la partecipazione di molte personalità di spicco del mondo teatrale. L’ITI, infatti, tenta di “incoraggiare gli scambi internazionali nel campo della conoscenza e della pratica delle Arti di Scena” e la celebrazione della Giornata Mondiale del Teatro il 27 marzo permette di concretizzare questo proposito e di sensibilizzare le masse circa l’importanza delle discipline artistiche che il teatro ospita da tempi immemori.

Ogni anno, una personalità del mondo del teatro, nota per le sue qualità artistiche e d’animo, è chiamata ad esporre le proprie riflessioni circa il tema del Teatro e della Pace tra i popoli, tema fondamentale nell’attuale periodo storico. Il cosiddetto “Messaggio Internazionale” viene tradotto in moltissime lingue e letto di fronte alle platee mondiali, in apertura delle rappresentazioni previste per la serata del 27 marzo, oltre ad essere riportate sui quotidiani e trasmesse in radio. Il primo autore del Messaggio Internazionale fu Jean Cocteau, ma potremmo citare personalità come quella di Arthur Miller, Dario Fo, Pablo Neruda ed Ellen Stewart. 

Il ruolo del Teatro è quello di riunire e aggregare le masse ed invitare alla condivisione e alla comprensione, dunque si coglie l’occasione della Giornata Mondiale del Teatro per concedere a molti artisti, anno dopo anno, la possibilità di confessare intimamente al pubblico la propria visione dell’arte drammatica. In Italia, la U.I.L.T (Unione Italiana Libero Teatro) era l’unica a commemorare la giornata mondiale del teatro, ma a partire dal 2009 il Consiglio dei Ministri ha istituito tale ricorrenza con apposita delibera, ma dopo la celebrazione del 2010, si è verificato uno stop che la U.I.L.T non ha accolto favorevolmente, mantenendo fede alla propria tradizione che si allinea perfettamente con quella mondiale.

Di seguito lasciamo in allegato il link del sito ufficiale della Giornata Mondiale del Teatro dove è possibile leggere il discorso diffuso per la celebrazione di oggi ed informarsi riguardo le numerose iniziative pensate per questa giornata non solo nel nostro Paese. Godiamo del Teatro e della sua magia secolare, sostenendo i teatranti che hanno attraversato anni difficili e celebriamo la Pace e la comprensione tra i popoli.

http://www.giornatamondialedelteatro.it/

Fonte immagine di copertina: Pixabay

A proposito di Carmen Giandomenico

Vedi tutti gli articoli di Carmen Giandomenico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *