Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Dove mangiare a Napoli spendendo poco: 5 invitanti proposte

Dove mangiare a Napoli spendendo poco: 5 invitanti proposte

Sei appena arrivato e non sai dove mangiare a Napoli e spendere poco? Scoprilo con noi! Tra pizzerie e tipiche trattorie, ecco le nostre 5 invitanti ed economiche proposte.

Napoli è famosa nel mondo per la sua antichissima tradizione culinaria e presenta in ogni strada e vico della città, specialmente nel centro storico, numerosi localini adatti a tutte le tasche che offrono piatti tradizionali a prezzi ragionevoli: dal raffinato ristorante di pesce allo street food, del quale è regina la pizza a portafoglio, la cucina napoletana non può che soddisfare ogni palato ed ogni esigenza; è quasi impossibile trovare un locale dove non si mangi più che bene.
Ma quali sono i migliori ristoranti economici a Napoli? Abbiamo selezionato per voi cinque tra i migliori ristoranti economici della città, di altissima qualità ma con un costo medio al di sotto dei 20 € a persona, dove appagare a pieno il gusto senza far soffrire il portafogli.

Dove mangiare a Napoli e spendere poco (meno di 20 euro)

Da Nennella, vico Lungo Teatro Nuovo, 103/104/105

Non potevamo che cominciare la nostra lista dei ristoranti dove mangiare a Napoli spendendo poco se non con Da Nennella. Sita nei Quartieri Spagnoli, questa trattoria è una istituzione della cucina napoletana fin dal dopoguerra e abituale ritrovo non soltanto degli affezionati avventori, ma anche dei turisti, attirati dalla fama del locale, noto non soltanto per la sua superlativa pasta e patate con la provola, ma anche per la divertente e folkloristica accoglienza dei gestori del locale, che sono soliti scherzare con i clienti fino ad insultarli.
Con appena 15 € a persona, gusterete un pranzo completo di antipasto, con soli 12 € lo stesso pranzo, eccetto l’antipasto. Il menù varia ogni giorno a seconda della fantasia e della disponibilità dello chef. Caldamente consigliata la prenotazione, il locale è sempre molto affollato.
Il luogo adatto se siete persone che sanno stare allo scherzo ed amano la buona cucina. Astenersi permalosi!

Tandem Ragù, via Paladino, 51

Tandem Ragù è senz’altro il locale preferito degli studenti universitari: situato infatti in zona universitaria, nei pressi delle sedi del centro storico della Federico II e dell’Orientale, il locale è ogni giorno preso d’assalto da decine di studenti. Dicasi lo stesso della sede di Tandem situata a via Mezzocannone. La specialità è il ragù napoletano, preparato secondo la tradizione delle nostre nonne. Le porzioni sono molto abbondanti, oltre che gustose, ed in media si spendono 6 € per un piatto di pasta al ragù e 12 € per un primo e secondo accompagnato da vino rosso e caffè.

Antica Pizza Fritta di zia Esterina Sorbillo, piazza Trieste e Trento, 53

Napoli è indubbiamente la patria dello street food. Lo vedete quel localino sempre affollato nei prezzi di piazza del Plebiscito? Entrate, non lasciatevi scoraggiare dalla fila: qui potrete gustare per 3 € o poco più la migliore pizza fritta della vostra vita, servita con la classica ricetta tradizionale napoletana. Sorbillo, come sempre, si rivela garanzia di qualità.

Antica Pizzeria Da Michele, via Cesare Sersale, 1

Tra i punti saldi della tradizione non può mancare l’Antica Pizzeria da Michele, situata nel cuore di Napoli, a Forcella, e frequentatissima ogni giorno da napoletani e turisti. Qui potrete gustare un’ottima pizza (solo nei gusti tradizionali, margherita e marinara) ed una bibita per circa 6 €. Unica pecca, tempi di attesa sempre piuttosto lunghi. Si consiglia di arrivare con largo anticipo.

Pizzeria Enrico Porzio, via Cornelia dei Gracchi, 27

Sebbene situato in una zona non turistica di Napoli (ma non lontana dallo stadio S. Paolo), la pizzeria Porzio merita di entrare in questa classifica per la qualità dei suoi prodotti ma soprattutto per la fantasia e la creatività mostrata da Enrico Porzio che ha letteralmente conquistato i social, astro emergente divenuto un punto di riferimento in città. Porzioni abbondanti, qualità altissima e un particolare occhio per l’estetica: spiccano per la loro bellezza e per il gusto l’Aperipizza, la Poker, la Racchetta e la Kepizza, che presenta addirittura un cornicione imbottito di salsiccia. Garanzia di qualità con meno di 10 € a persona per le pizze classiche e circa 10 € per quelle più elaborate.


Dove mangiare a Napoli e spendere poco, alcuni volumi di riferimento