Seguici e condividi:

Eroica Fenice

libri più venduti

Classifica dei libri più venduti nel 2019

Classifica dei libri più venduti nel 2019: la nostra top 10!

Se è vero quel che sosteneva Daniel Pennac, ossia che “Un libro ben scelto ti salva da qualsiasi cosa, persino da te stesso”, in un periodo come questo, quando il tempo scorre lentamente e i giorni si susseguono simili nella loro diversità, la pagina di un libro può essere davvero il tuo migliore amico, l’antidoto alla noia, alla preoccupazione che corrode, allo zapping deleterio, al sonno schiavizzante, alla dieta del “prendere peso”. E così, uno sguardo ai libri più venduti, più stimolanti del 2019 può essere un buon punto di partenza per attivarsi e dare uno slancio alternativo ad un presente forzato, monotono e privo di stimoli.

Uno sguardo da vicino alla classifica dei libri più venduti nel 2019

1. I leoni di Sicilia

Per gli appassionati, il 2019 ha visto “I leoni di Sicilia” di Stefania Auci dimorare di frequente in cima al podio della classifica delle vendite. Il primo volume della saga dei Florio, dalla sua pubblicazione lo scorso maggio da Editrice Nord, continua ad essere il best seller 2019 per eccellenza, incantando il pubblico tra le vicende, che si svolgono nell’arco temporale che va dal 1799 al 1868, dei Florio, famiglia calabrese che arriva a Palermo e che, con fatica ed ostinazione, riesce ad emergere e a diventare facoltosa e potente. Il pubblico è ora in attesa del secondo capitolo, a chiusura della saga familiare, e dell’adattamento televisivo, che si prevede imminente.

2. Il cuoco dell’Alcyon

Al secondo posto troviamo, invece, un nuovo appuntamento con la saga del Commissario Montalbano, firmato Andrea Camilleri e pubblicato a maggio da Sellerio. Successo confermato dal riscontro collezionato nel corso degli anni dall’autore, che è stato anche sceneggiatore, regista e drammaturgo, le cui opere, oltre ad esser state trasposte cinematograficamente con la serie tv che vede Luca Zingaretti vestire i panni di Moltalbano, sono state tradotte in moltissime lingue per milioni di copie vendute. La scomparsa di Camilleri, inoltre, ha dato a malincuore ulteriore slancio alla curiosità e all’interesse nei confronti della sua opera, come spesso si registra in questi casi.

3. La vita bugiarda degli adulti

Elena Ferrante non abbandona il podio, nonostante questo suo ultimo romanzo sia stato pubblicato, diversamente dai primi due, il 7 novembre, da Edizioni E/O, mettendo, dunque, in conto alcuni mesi in meno in termini di vendite. Il romanzo, sebbene non legato alla quadrilogia de “L’amica geniale”, ne conserva alcuni tratti comuni, come l’ambientazione partenopea e la protagonista femminile, Giovanna, alla ricerca di un nuovo volto, dopo quello felice dell’infanzia, in un romanzo di formazione che getta l’amo ad una nuova saga, destinata a riscuotere successo come quella di Lenù e di Lila.

4. Una gran voglia di vivere

Tornato in libreria a ottobre con Mondadori, Fabio Volo riesce con il suo ultimo racconto a conquistare poco a poco il quarto posto nella classifica dei libri più venduti nel 2019. Ancora l’amore, con le sue crisi, con le sue crepe, con le sue contraddizioni, i suoi lenti silenzi. Ancora i rapporti umani, le emozioni quotidiane, le battaglie costanti, le inadeguatezze, le ingenuità, la tenerezza.  La consapevolezza di avere tutto e lo smacco che arriva quando ti rendi conto di non essere felice. La stanchezza al posto dell’entusiasmo. La ricerca per capire se, a un certo punto, esiste un “nuovo” modo di stare insieme. Difficile non ritrovarsi tra le pagine dei libri di Volo, che possa piacere o meno.

5. La misura del tempo

Primo titolo con cui Gianrico Carofiglio si posiziona in classifica e lascia il segno. Edito a novembre da Einaudi, questo thriller intriso di nostalgia ha sempre come protagonista indiscussa una sfida processuale ricca di colpi di scena e verità scomode, che vede nuovamente l’avvocato Guido Guerrieri, personaggio già conosciuto dai fan di Carofiglio, cercare di risolvere un caso intricato. L’indagine coinvolge Iacopo Cardaci, ragazzo accusato dell’omicidio di uno spacciatore e già condannato in primo processo, figlio di una ex fiamma dell’avvocato, Lorenza, a cui Guerrieri, ancora in qualche modo legato al passato, non riesce a dire di no, seminando piccoli “ragionevoli dubbi” e delineando possibilità alternative durante il processo, che si contrappongono allo scorrere del tempo con cui l’avvocato dovrà fare irrimediabilmente i conti.

Continua la nostra top 10!

6. La versione di Fenoglio

Nuovamente Carofiglio in questa classifica dei libri più venduti nel 2019, con il terzo romanzo in cui ritorna il personaggio del maresciallo Pietro Fenoglio, che, ormai anziano, inizia a percepire il peso degli anni e di un lavoro che lo ha fagocitato e gli ha fatto conoscere storie, divenute, ormai, macigni. La condivisione di queste piccole avventure diventa, quindi, un nuovo modo per sentirsi ancora giovane, per andare oltre, una sorta di catarsi. Piccolo manuale sull’arte investigativa, questo racconto dà ampio spazio all’umanità dei protagonisti, Fenoglio ed il giovane Giulio, nella loro ricerca dell’autenticità e nella loro paura del futuro, e a concetti come coscienza, pregiudizio, ascolto, in un continuo interrogarsi e discutere, che fa l’occhiolino alle passeggiate socratiche rese immortali dai Dialoghi platonici.

7. M. Il figlio del secolo

Vincitore del Premio Strega 2019, “M. Il figlio del secolo” di Antonio Scurati, edito da Bompiani, racconta la nascita del Fascismo in Italia a partire dal 1919, anno in cui Mussolini fondò il Movimento dei Fasci italiani di combattimento, e si chiude col discorso del 1925, con cui cominciò la dittatura fascista. Il romanzo, primo volume di una nuova biografia di Mussolini che sembra sarà seguito da altri due volumi, è stato in vetta alle classifiche per due anni consecutivi, è in corso di traduzione in trentotto paesi ed è atteso nella trasposizione di una serie televisiva. Ardua iniziativa, quella di scrivere la parabola di un uomo, figlio del suo secolo, che ha concorso a fare quella Storia che ci ha resi quello che siamo, ma a quanto pare riuscita, dato il valore riconosciuto al romanzo. Scurati realizza un’opera di narrativa godibile, dall’impianto storico-documentario attendibile e di indubbio interesse formativo.

8. Entra nel mondo di Luì e Sofì. Il fantalibro dei Me contro Te

Edito da Mondadori Electa, “Entra nel mondo di Luì e Sofì. Il fantalibro dei Me contro Te è una miscellanea di racconti, giochi, sezioni da completare, disegnare, colorare, destinati ai più piccoli. Luì e Sofì, all’anagrafe Luigi Calagna, di 27 anni, e Sofia Scalia, di 22, si impongono all’attenzione del pubblico nel corso degli ultimi anni, come youtubers, pubblicando quotidianamente video da 10 minuti e guadagnando nel tempo più di 5 milioni di followers, per lo più tra i 4 e i 12 anni di età. Un successo forse non immaginato all’inizio ma oggi reale ed innegabile, tanto che i due blogger hanno deciso di scrivere un libro e approdare al cinema.

9. Lungo petalo di mare

Nella classifica dei libri più venduti del 2019 ritroviamo anche Isabel Allende con “Lungo petalo di mare”, edito da Feltrinelli, presente in libreria dallo scorso 24 ottobre. Con oltre 20 romanzi pubblicati e milioni di copie vendute in tutto il mondo, tradotti, tra l’altro, in più di 40 lingue, la Allende è ormai una vecchia amica degli appassionati. “Lungo petalo di mare” è ambientato tra Spagna e America Latina ed inizia nel 1939, in piena guerra civile. Alla vittoria di Franco il giovane medico Víctor Dalmau e la pianista Roser Bruguera, repubblicani, cercano rifugio prima in Francia e poi in Cile. Da qui, quando nel 1973 inizia la dittatura di Pinochet, sono costretti a fuggire in Venezuela. Il romanzo narra di una parentesi dimenticata ma di fatto attuale, che richiama alla mente accoglienza, perdita, dolore. La fuga di due persone che rincorrono la sopravvivenza, scappando dagli sconvolgimenti brutali della Storia del Ventesimo secolo: questo è “Lungo petalo di mare”.

10. L’amica geniale

Ritorna il primo volume de “L’amica geniale” della già citata Elena Ferrante, Edizioni E/O, che risale al 2011. Caso editoriale ormai riconosciuto, “L’amica geniale” è stato oggetto, nel corso dello scorso anno, dell’omonimo adattamento televisivo, prodotto da Wildside e Fandango, per la regia di Saverio Costanzo, andato in onda dal 27 novembre al 18 dicembre 2018. Inutile puntualizzare che l’iniziativa televisiva ha generato una nuova ondata di vendite.

Con questa carrellata dei libri più venduti nel 2019, proposta da Ibuk ed elaborata dal Servizio Classifiche di Arianna sulla base di oltre 1.800 librerie aderenti e diffuse su tutto il territorio nazionale, sfido i lettori a confutare o confermare una citazione di Pietro Citati: “Se vogliamo conoscere il senso dell’esistenza, dobbiamo aprire un libro: là in fondo, nell’angolo più oscuro del capitolo, c’è una frase scritta apposta per noi”. Chissà che in uno di questi libri possiamo trovare la frase scritta per ciascuno di noi!

[Foto in evidenza: elisaemiliani.it]

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply