12 interessanti aforismi sulle donne

12 interessanti aforismi sulle donne

Aforismi sulle donne, i nostri preferiti

Questi aforismi li proponiamo qui proprio oggi, in occasione della Giornata Internazionale sui Diritti delle Donne che ricorre ogni anno, in data 8 marzo, in ricordo di tutte le donne vittime di un incidente lavorativo avvenuto in una fabbrica tessile a New York a causa di un incendio, e più in generale, delle battaglie per l’uguaglianza dei sessi combattute nell’ultimo secolo. 

Per celebrare le donne quest’anno abbiamo pensato ad un piccolo percorso tra gli aforismi più interessanti scritti da diversi personaggi nell’ambito della storia, della letteratura, della scienza, della moda, del cinema nel corso degli anni. Iniziamo una citazioni che ha ricevuto milioni di visualizzazioni sui social media e che rappresenta la creatività e l’intraprendenza delle donne.

La prima è una citazione della giornalista e scrittrice italiana Oriana Fallaci
1. Essere donna è così affascinante. È un’avventura che richiede tale coraggio, una sfida che non annoia mai.

Per quanto riguarda aforismi che sono frutto dell’ estro e della penna di scrittori celebri a livello internazionale ritroviamo quelli di James Joyce, Madame de Stael, Joseph Rudyard Kipling ed Oscar Wilde.
Lo scrittore, poeta e drammaturgo irlandese James Joyce ha dichiarato che le donne sono attente al mondo che le circonda e se ne prendono cura con un celebre motto:
2. Le donne: non le vedi mai sedersi su una panchina con l’avviso “Verniciata di fresco”. Hanno occhi dappertutto.

Lo scrittore e poeta britannico Rudyard Kipling ha vissuto ad inizi Novecento con la sua saggezza ha riportato un aforisma su una caratteristica peculiare di una donna.
3. L’intuizione di una donna è molto più vicina alla verità della certezza di un uomo.

Oscar Wilde, autore di capolavori in lingua inglese, è stato uno scrittore, aforista, poeta, drammaturgo ed esponente dell’ estetismo britannico ha conferito con questo aforisma riportato di seguito il potere di generare vita delle donne, oltre che come madri anche come cultura ed arte.
4. Dagli occhi delle donne derivo la mia dottrina: essi brillano ancora del vero fuoco di Prometeo, sono i libri, le arti, le accademie, che mostrano, contengono e nutrono il mondo.

Per quanto riguarda la scienza una donna di grande spessore che ha dato lustro a questa disciplina è Rita Levi Montalcini, neurologa italiana e vincitrice del Premio Nobel per la medicina nel 1986.
Il suo aforisma è dedicato all’intelligenza che rende valide le donne in numerose attività sociali:
5. Le donne che hanno cambiato il mondo non hanno mai avuto bisogno di mostrare nulla se non la loro intelligenza.

Per quanto riguarda il mondo cinematografico ritroviamo un’aforisma di un’attrice italiana di valore Monica Vitti, recentemente scomparsa, che ha dato risalto alla speranza che le donne
possono infondere. 
6. Le donne mi hanno sempre sorpresa: sono forti, hanno la speranza nel cuore e nell’avvenire.

Per quanto riguarda la politica americana ritroviamo Nancy Astor, viscontessa statunitense e Anna Eleanor Roosevelt, first lady statunitense.

La viscontessa di Astor ha dato rilievo alla conoscenza approfondita delle donne con il seguente aforisma:
7. Noi donne parliamo troppo, ma anche allora non diciamo che la metà di quello che sappiamo.
La first lady degli Stati Uniti Eleanor Roosevelt ha rivolto un pensiero alla forza emotiva delle donne che dimostrano nelle avversità
8. La donna è come una bustina di tè, non si può dire quanto è forte fino a che non la si mette nell’acqua bollente.

Personaggi della contemporaneità che hanno dedicato un pensiero per le donne sono Fabrizio Caramagna scrittore di aforismi vivente più citato al mondo e la scrittrice buddista Diane Mariechild (Mother Wit and Inner Dance).

Fabrizio Caramagna, celebre per la diffusione di numerosi aforismi tramite i social media, ha sottolineato il valore delle donne che perdura nel tempo :
9. Le donne. Fragili nell’attimo, ma indistruttibili nel tempo.
Diane Mariechild ha descritto la donna nella sua completezza, affermando:
10.  Una donna è il cerchio completo. Dentro di lei c’è il potere di creare, nutrire e trasformare. 

Per quanto il settore del cinema e della moda ritroviamo aforismi molto profondi che si riferiscono all’ interiorità delle donne a ciò che riescono ad esprimere al mondo.

Audrey Hepburn ha dato rilievo alla bellezza di una donna che non é rappresentata soltanto dai canoni estetici, ma che é quella che deriva dal vissuto di una donna che può emergere tramite i suoi occhi, il suo viso ed il suo sorriso con questo celebre aforisma.
11. La bellezza di una donna non dipende dai vestiti che indossa né dall’aspetto che possiede o dal modo di pettinarsi. La bellezza di una donna si deve percepire dai suoi occhi, perché quella é la porta del suo cuore, il posto nel quale risiede l’amore.

Audrey Hepburn è stata un’ attrice britannica di fama mondiale. Studiò danza, teatro e infine al cinema, icona intramontabile di eleganza e fascino.

Yves Saint Laurent,  celeberrimo stilista di moda parigina, considerato uno dei creatori della moda del XX secolo con questo aforisma ha sottolineato quanto il carisma, il portamento ed il fascino di una donna siano in grado di valorizzare un abito e non viceversa, é l’ abito che viene reso vivo dall’ personalità e dall’ eleganza  di una donna. 
12.  Ciò che è importante in un abito è la donna che lo indossa. 

 

A proposito di Ivana Murolo

Nata a Napoli nel 1992. Laureata in Lingue Culture e Letterature Straniere con una grande passione per la scrittura e il mondo della comunicazione. Determinata, versatile, carismatica ed empatica. Adoro la cultura internazionale, la musica, i viaggi il cinema ed i libri. The difference that makes the difference è la citazione che mi sprona ogni giorno a dare il meglio di me. Provo curiosità verso il mondo che mi circonda e presto particolare attenzione alle tematiche sociali e psicologiche.

Vedi tutti gli articoli di Ivana Murolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *