Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Cosa fare a Napoli a Natale. Le attrazioni da non perdere

Cosa fare a Napoli a Natale. Le attrazioni da non perdere

Cosa fare a Napoli a Natale? Scoprilo nel nostro articolo!

È in questo periodo dell’anno più di ogni altro che il capoluogo campano sfoggia tutta la sua arte e creatività: l’intera città si veste a festa, con luci, presepi, mercatini ed iniziative di ogni genere

A Napoli tutto è passione ed è vissuto col cuore, si sa. Qualunque ricorrenza ci si prepari a celebrare, di qualunque evento si tratti, che sia una partita di campionato o un concerto in memoria di Pino Daniele, l’entusiasmo dei napoletani è sempre unico e tangibile. E se quasi ovunque nel mondo il Natale è in grado di coinvolgere anche gli animi più disincantati con le sue atmosfere fiabesche e magiche, a Napoli la festività più amata dell’anno diventa una tradizione irrinunciabile in tutti i suoi aspetti. Dal cibo agli addobbi, dall’aspetto religioso a quello ludico, per un napoletano il folklore natalizio è una cosa seria e va rispettato.

Vediamo cosa fare a Napoli per questo Natale 2018 e quali sono le attrazioni da non perdere assolutamente.

Cosa fare a Napoli: visitare la fiera a San Gregorio Armeno

Iniziata sabato 17 novembre e giunta alla sua 147ma edizione, la Fiera dei pastori di San Gregorio Armeno è un cult del Natale partenopeo: le statuette, insieme a tutto ciò che serve ad onorare la tradizione presepiale napoletana, regneranno incontrastate nel cuore del centro storico fino all’Epifania, continuando ad attirare migliaia e migliaia di turisti da tutto il mondo. Importante novità di quest’anno, il presepalbero, al civico 14: un tradizionale albero di Natale con le tipiche scene del presepe napoletano.

Mostra di Arte Presepiale a San Severo al Pendino

Poco lontano da San Gregorio Armeno, si svolge la XXXIII Mostra di Arte Presepiale che si terrà fino al 6 gennaio 2019 nel Complesso Monumentale di San Severo al Pendino in Via Duomo, 286 a Napoli. Con solo 1 euro, sarà possibile ammirare i presepi più belli dei Maestri dell’Associazione Italiana Amici del Presepio, nata nel 1953. L’ingresso è gratuito per i bambini al di sotto dei 12 anni.

I migliori presepi di Napoli

Sono due i presepi che si contendono il primato di miglior presepe napoletano: parliamo del presepe Cuciniello, esposto nel Museo di San Martino, e del Presepe del Banco di Napoli, il cosiddetto “presepe del Re” conservato a palazzo Reale a Napoli.

Non solo Salerno: le fantastiche decorazioni luminose di Natale a Napoli

Quest’anno le luminarie natalizie nelle zone di via Filangieri e di Chiaia saranno addirittura griffate: il progetto e il disegno sono di infatti opera di Bulgari. Dal Vomero all’Arenella, dal Rione Sanità a San Gregorio Armeno, la città sarà invasa da luci sfavillanti che renderanno impossibile non sentire la magia del Natale.

Il grande “Presepio” di Frate Indovino a Santa Chiara

Nel bellissimo complesso monumentale di Santa Chiara, dal 1° dicembre 2018 al 6 gennaio 2019, sarà possibile ammirare, gratuitamente, il particolare “Presepio Emozionale” di Frate Indovino, realizzato a grandezza naturale in cartone riciclabile, che riproduce un tipico villaggio medievale dell’Appennino umbro.

Il Villaggio di Babbo Natale

La tappa che sicuramente farà felici i più piccoli ma anche i grandi, è il meraviglioso Villaggio di Babbo Natale, allestito a Quarto, presso il Parco Giochi “Sun Park”. Aperto solo nei weekend, dalle 10 alle 21, fino al 21 dicembre, sarà invece aperto tutti i giorni con gli stessi orari dal 22 dicembre al 6 gennaio.

Il Concerto di Natale al Teatro San Carlo di Napoli

Non poteva mancare un appuntamento dedicato agli appassionati di musica: l’Orchestra del Teatro San Carlo si esibirà, sabato 22 dicembre alle 20, in un concerto diretto Maestro Juraj Valčuha. Prevista, in via del tutto eccezionale, la partecipazione dell’Orchestra Giovanile Sanitansamble, fondata nel 2008 nel Rione Sanità di Napoli ed ispirata all’esperienza di “El Sistema”, modello didattico con accesso gratuito alla musica per bambini e ragazzi ideato in Venezuela dal Maestro José Antonio Abreu.

Questi alcuni degli eventi da non perdere a Napoli per queste feste natalizie 2018: appuntamenti che sicuramente renderanno ancora più viva e spettacolare la città. Il Natale a Napoli è magia nella magia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *