Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Pint of Science 2018

Pint Of Science 2018: al pub tra scienza e birra

Dal 14 al 16 maggio si terrà Pint Of Science 2018, l’evento di divulgazione scientifica più grande al mondo che porta gratuitamente la scienza nei pub di tutta Italia. La manifestazione, giunta alla sua quarta edizione, si svolge infatti in contemporanea in 21 Paesi al mondo e in 20 città italiane, tra cui Napoli.

Sette location della Città Metropolitana di Napoli ospiteranno per tre giorni 21 eventi di scienza. Napoli, Pompei e Pozzuoli saranno teatro di serate all’insegna del sapere, durante le quali verranno toccati i temi più attuali del panorama scientifico mondiale: dalla robotica alla genetica, dall’archeologia ai vaccini, dall’astronomia al sesso.

A presentarli, esperti di rilievo internazionale, che illustreranno, tra le altre cose, i processi biologici utili alla comprensione di alcune malattie umane; parleranno di immigrazione, social media, cyborg, vaccini, sex orienteering, onde gravitazionali e della bonifica di Bagnoli.

Pint of Science 2018 a Napoli

Durante la tre giorni di eventi, ricercatori e amanti della scienza potranno confrontarsi su diversi temi di rilevanza scientifica, che saranno così ripartiti: Beautiful Mind (neuroscienze, psicologia e psichiatria), Atoms to Galaxies (chimica, fisica e astronomia), Our Body (biologia umana), Planet Earth (scienze della terra, evoluzione e zoologia), Tech Me Out (tecnologia e computer) e Social Sciences (legge, storia e scienze politiche).

Sono 21 in totale gli incontri previsti per Pint of Science 2018; si svolgeranno uno per sera per ognuno dei sette locali tra Napoli, Pompei e Pozzuoli.

Di seguito le sette location coinvolte nell’iniziativa:

  •   Slash, Via Vincenzo Bellini, 45, Napoli
  •   Scugnizzo Liberato, Salita Pontecorvo, 46, Napoli
  •   Centro Alimentazione Consapevole, Vico San Pietro, 6, Napoli
  •   Museum Bar, Largo Corpo di Napoli, 3, Napoli
  •   Lido Pola, Via Nisida, 24, Napoli
  •   Groove, via Maria Puteolana, 11, Pozzuoli
  •   Pub 27, via Vittorio Emanuele 9, Pompei

Un’iniziativa originale che darà l’opportunità a tanti appassionati di scienza, e a chiunque sia interessato, di trascorrere tre serate all’insegna della conoscenza scientifica, sorseggiando birra in compagnia dei più celebri ricercatori che parleranno del loro lavoro e illustreranno le loro scoperte e dunque le novità della ricerca.

Il programma completo dell’evento  è consultabile sul sito https://pintofscience.it/events/napoli

Come nasce Pint Of Science

Pint of Science nasce con l’obiettivo di dare alla gente l’opportunità di capire come le scoperte vengono fatte e cosa significano.

Nel 2012, grazie all’idea di due ricercatori dell’Imperial College di Londra, Michael Motskin e Praveen Paul, vide la luce “Meet the researchers”, un evento durante il quale alcuni malati di Parkinson, Alzheimer, malattia del motoneurone e sclerosi multipla ebbero la possibilità di recarsi nei loro laboratori a vedere che tipo di ricerca stessero facendo. L’iniziativa fu un successo.

L’idea da cui partirono i due ricercatori fu: se le persone vogliono entrare nei laboratori e incontrare i ricercatori, perché non portare i ricercatori fuori ad incontrare le persone? Nacque così Pint of Science, la cui prima edizione si svolse nel Maggio 2013 e portò alcuni dei più rinomati ricercatori in giro nei pub a raccontare il loro lavoro agli amanti della scienza e della birra.

Print Friendly, PDF & Email