Seguici e condividi:

Eroica Fenice

La Tag: eventi contiene 12 articoli

Eventi/Mostre/Convegni

Divismo 3.0, Ugo Di Tullio riflette sull’evoluzione del divo

Pubblicato da Felici Editore, Divismo 3.0 è il libro curato da Ugo Di Tullio e presentato martedì 12 marzo presso la Libreria Berisio con un’interessante conversazione a cui hanno preso parte Luigi Barletta, Generoso Paolella e Beatrice Schiaffino. Moderata da Paola Silvestro, la presentazione del libro Divismo 3.0 è iniziata con l’intervento di Luigi Barletta, docente di cinema presso l’Università Suor Orsola Benincasa,  che ha evidenziato la trasformazione della figura del divo. C’erano una volta Ruan Lingyu, Florence Lawrence e Asta Nielsen, prime grandi dive degli anni venti che venivano dal mondo del cinema e che portavano milioni di spettatori nelle sale. Sebbene con qualche anno di ritardo, pensando alla realtà cinematografica italiana si possono invece citare come dive Gina Lollobrigida, Sophia Loren o Bartolomeo Pagano, l’interprete di Maciste. Si trattava di attori o attrici capaci di lavorare in film che si sarebbero poi rivelati dei successi sia per gli importanti incassi, sia per la capacità di entrare nell’immaginario collettivo. Basti pensare all’importanza che hanno avuto i film di Federico Fellini, pellicole che sono riuscite ad avere un impatto sulla società al punto tale da arricchirne il linguaggio. “La dolce vita” o “Paparazzi” sono due tra i tanti famosi capolavori di Fellini che hanno la peculiarità di essere anche dei neologismi. Film rappresentativi ed emblematici di un’epoca storica che fu per certi aspetti straordinaria e che ricordiamo come tale anche grazie a quelle scene indimenticabili. L’attore, quindi, come divo assoluto, conosciuto da milioni di persone e ambito. Non a caso per un produttore cinematografico come Nicola Giuliano, intervistato da Beatrice Schiaffino, una delle autrici del volume, oggi è possibile considerare Checco Zalone un grande divo italiano perché porta milioni di spettatori nelle sale. Ma è ancora lecito considerare solo gli attori come “veri” divi? Come spiegato dalla Schiaffino dipende dalla concezione che si ha del divo e non è un caso se dalle diverse interviste emergono varie idee. Se per Nicola Giuliano si deve evidenziare l’aspetto economico, per Corsi si devono considerare anche aspetti valoriali come la bellezza, l’ammirazione, il talento e la capacità di essere icona. Luigi Barletta ha ricordato come la diretta Instagram di Mario Balotelli per celebrare un gol durante la partita Marsiglia – St. Etienne abbia raggiunto milioni di visualizzazioni e come i post di star dei social come Chiara Ferragni e Kim Kardashian riescano ad ottenere numeri nell’ordine dei milioni. Possono essere considerati come dei divi? Due tra i tanti film in corsa per gli ultimi Oscar toccavano indirettamente il tema celebrità. Sia in A star is Born che in Bohemian Rhapsody si raccontano, seppur in modo diverso, storie di divi. A star is Born (È nata una stella), in particolare, è un remake di un film del 1937, una storia -non a caso- di un’attrice che approda ad Hollywood per trovare il successo. Nel remake di Bradley Cooper la protagonista non è un’attrice ma una cantante. L’esempio in questione dimostra come la percezione del divo sia profondamente mutata nei decenni e come oggi sia […]

... continua la lettura
Food

Pasticceri e Pasticcerie d’Italia 2019, capolavori dolciari al Royal Continental

Pasticceri e Pasticcerie d’Italia 2019, l’attesa è finita!  Dopo la splendida edizione 2018, torna giovedì 28 febbraio, alle 18.30, l’evento più atteso dell’anno da tutti gli amanti dei dolci e non solo: Pasticceri e Pasticcerie d’Italia. La kermesse, giunta al suo terzo anno di vita, rende onore ai migliori maestri pasticcieri d’Italia, cioè quelli premiati dal Gambero Rosso con la massima onorificenza, con una serata di degustazione che permetterà al pubblico di incontrarli e assaggiare i loro capolavori dolciari, alcuni di essi, in anteprima assoluta. Dopo il Museo Civico Gaetano Filangeri, a far da cornice alla manifestazione sarà lo splendido Roof Top del Royal Continental, già sede di “Anteprime Fiere Vino”, con il suo meraviglioso panorama sul golfo più bello del mondo. Dolci e non solo. Come da tradizione degli eventi organizzati da Città del Gusto Napoli – Gambero Rosso, non mancheranno vini, bollicine e distillati, selezionati – e non poteva essere diversamente – tra importanti aziende vitivinicole campane, tra le quali: Gianni Doglia, Tenuta Il Falchetto, Az. Agricola Fabio De Beaumont, Cantina di Solopaca, Via Siotto, Tenuta Cavalier Pepe. Ai banchi di assaggio, gli ospiti troveranno l’esperienza e la professionalità dei sommelier della delegazione AIS Campania. Pasticceri e Pasticcerie d’Italia 2019, i protagonisti saranno… Fra i protagonisti già annunciati per Pasticceri e Pasticcerie d’Italia 2019 troviamo: Grazia Mazzali della Pasticceria omonima – Lombardia Claudio Gatti della Pasticceria Tabiano – Emilia Romagna Paola Ziliani ed Angelo Pezzarossa della Nuova Pasticceria Lady – Emilia Romagna Federico Betti della Pasticceria Peccati di gola – Toscana Mario Armante della Pasticceria omonima – Lazio Carlo Cuofano della Pasticceria Svizzera – Campania Ciro Scognamiglio di Poppella – Campania Gerardo Di Dato della Pasticceria Di Dato – Campania Giuseppe Ratto del Gran Caffe’ Ratto – Campania Marco De Vivo della Pasticceria omonima – Campania Mario Di Costanzo della Pasticceria omonima – Campania Nicola e Andrea Pansa della Pasticceria omonima – Campania Pasquale Marigliano della Pasticceria omonima – Campania Raffaele Capparelli della Pasticceria Al Capriccio – Campania Roberto De Pascale della Pasticceria omonima – Campania Sabatino Sirica della Pasticceria omonima – Campania Salvatore Gabbiano della Pasticceria omonima – Campania Sal De Riso della Pasticceria Sal De Riso Costa d’Amalfi – Campania Ugo e Raffaele Mignone della Pasticceria omonima – Campania Gabriele Angora di Pasthello – Basilicata Alessandro Spagnoletti della Pasticceria La Gioia – Puglia Paola Rizzelli e Michele Vetere della Pasticceria Aldemorisco – Puglia

... continua la lettura